#AmoreDiLetto

Giuseppe Tomasi di Lampedusa: un uomo bloccato nell’infanzia

Fogliata sull'autore del Gattopardo: Giuseppe Tomasi di Lampedusa

#AmoreDiLetto

R.I.S. in scena con “I silenzi di porpora”

Prendete una storia, metteteci dentro un capitano del R.I.S. – Reparto Investigazioni Scientifiche – di Messina, un assassino/a, una serie di delitti atroci che si dipanano tra i musei delle più grandi città siciliane, una grande dose di suspanse – mista ad inquietudine e, a tratti, ad autentico terrore – e un eccellente ritratto psicologico… Continue reading R.I.S. in scena con “I silenzi di porpora”

#AmoreDiLetto

Tutte le donne di Giuseppina Torregrossa, ossia: “Il figlio maschio”

“No, non mi pare giusto, è che il mondo è fatto per i maschi. Ma tu devi resistere. Sei una femmina, puoi farlo”. Il mondo è senza dubbio destinato agli uomini, ma le braccia che lo sorreggono sono certamente quelle di donne forti e volitive, sotto cui grava il peso del mistero esistenziale. A loro… Continue reading Tutte le donne di Giuseppina Torregrossa, ossia: “Il figlio maschio”

#AmoreDiLetto

Il Messinese dipinto da Silvana La Spina

“Cercavo una pittura nuova, ma solo adesso capisco che cercavo una pittura che comunicasse l’idea d’una morale”. L’artista che pronuncia queste parole è Antonio de Antoni, meglio conosciuto come Antonello da Messina, uno dei più grandi pittori siciliani del suo tempo, la cui arte si è dimostrata non solo dura e potente come la vita… Continue reading Il Messinese dipinto da Silvana La Spina

#AmoreDiLetto

“Lo Scuru” di Orazio Labbate: la voce maestosa della Sicilia

“Lo ammazzava l’impaurimento che la Trinità perseguitante, lo Scuru, la Statua e u Diavulu, s’abbattesse oltre che su se stesso altresì contro la fimmina. Ché avrebbero avvelenato anche i sogni di lei per poi impossessarsi insino del corpo fino a stutarla”. È Razziddu ad avere paura, il giovane Razziddu Buscemi che, mentre narra gli infausti… Continue reading “Lo Scuru” di Orazio Labbate: la voce maestosa della Sicilia