Letteratura

La grande incompresa e la più sola di tutti: Anna Maria Ortese

“E’ scomparsa senza far rumore vent’anni fa, nel 1998. E’ considerata una delle più grandi scrittrici del XX secolo, ma oggi nessuno o quasi ne parla più. In pochi sono riusciti ad avvicinarla, a entrare in sintonia con la sua poetica: sfuggente, surreale, metafisica. Vinse il Premio Strega e fu insignita del Premio Viareggio. Scrisse opere di estrema bellezza ma di grande complessità, con una lingua tutta sua, una lingua simbolica, “rovesciata”, tesa a raccontare quella “seconda realtà” di cui il suo piccolo mondo era fatto. Stiamo parlando di Anna Maria Ortese, la grande incompresa e la più sola di tutti”.

Per continuare a leggere clicca qui.

dude mag anna maria ortese
Anna Maria Ortese. Ph credits: Dude Mag
Annunci

Un pensiero riguardo “La grande incompresa e la più sola di tutti: Anna Maria Ortese”

  1. Buon pomeriggio Giulia,
    complimenti per il tuo articolo… mi è bastato leggere solo una poesia della Ortese: “Più necessario della notte”, per capire che mi trovavo di fronte ad una vera artista!
    Un saluto
    Enrico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...