Paolo Di Paolo e il suo “Mandami tanta vita”

Sullo sfondo di una magica Torino anni ’20, Paolo Di Paolo ci ammalia con un a storia che non è semplice racconto, ma è soprattutto esperienza di vita e coraggio di affrontare l’avvenire con tutta l’audacia possibile.
Presentandoci un Piero Gobetti inedito, Di Paolo arriva finalista al Premio Strega 2013.
Per leggere la mia recensione potete andare su:

http://ghigliottinapuntoit.wordpress.com/2014/09/30/mandami-tanta-vita-di-paolo-di-paolo/

IMG_0794.JPG

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...